fbpx

Quattro tra i piatti di Sushi più apprezzati in Italia

Entrare in un ristorante di sushi è il modo perfetto per addentrarsi nelle tradizioni della cultura giapponese. Ordinare le ricette in un ristorante sushi è un’esperienza unica, perché avrete la possibilità di scegliere tra l’ampia gamma di piatti di sushi. Molti di questi sono talmente buoni che vi verrà voglia di riprovarli più volte, senza problemi per la linea, data la leggerezza e la genuinità dei prodotti utilizzati.

Ma quali sono i piatti di sushi più apprezzati in Italia? In realtà sarebbe impossibile elencarli tutti. Per questo motivo abbiamo deciso di prendere per voi 4 piatti sushi più buoni per un pranzo o una cena a base di sushi.

Hoso maki

Se non avete voglia di un vero e proprio antipasto e volete assaggiare uno dei piatti tipici giapponesi di sushi, scegliete l’Hosomaki. Uno dei più classici prodotti da ristorante sushi. È composto da un lembo di alga fritta che avvolge il riso condito con un solo ingrediente (solitamente salmone o tonno). In alcune rivisitazioni il condimento a base sushi può essere sostituito da alcune verdure. Ma non esitate ad assaggiarlo nella versione originale!

Uramaki

Altro prodotto classico della cucina sushi giapponese è l’Uramaki. È caratterizzato da un processo “inverso” nella preparazione. L’alga fritta, invece che contenere il riso e gli altri ingredienti, è avvolta dal riso esternamente. Questa serve solo per contenere l’insieme degli ingredienti messi all’interno. Spesso all’interno è possibile trovare verdure e gustosa polpa di granchio. Il riso è condito con semi di sesamo. Prodotto leggero e molto gustoso.

Onigiri

La classica polpetta di riso che solitamente ha la forma triangolare. Prodotto assolutamente caratteristico dell’immaginario della cucina giapponese, può assumere, tuttavia, anche forma sferica o cilindrica. È un’ottima ricetta per un pranzo al sacco e può essere farcita in diversi modi. La striscia di alga fritta rappresenta anche una comoda superficie per poterla tenere con le mani. All’interno viene solitamente messo tonno o salmone, ma si presta benissimo anche all’utilizzo di verdure. Non fate mancare una polpetta Onigiri tra le ordinazioni!

Nigiri

Il Nigiri è una delle ricette che permettono tante varianti nella cucina sushi giapponese. La polpettina di riso è adagiata nella parte inferiore, mentre la parte superiore è ricoperta di ingredienti molto vari tra loro. Praticamente sono infinite le varianti disponibili per il condimento. Le più classiche? Il tonno e il salmone, ma in molti casi è utilizzato anche il gambero che regala un gusto unico alla composizione. Ulteriore variante accattivante: la frittata avvolta in alga fritta. Provate il mix!

 

Prova il sushi nei ristoranti giapponesi all you can eat Ryogin. Siamo ad Alba e Asti.